Seguici su:

TARI

La Legge n. 147/2013 che ha istituito la TARI (Tassa sul servizio di smaltimento rifiuti) stabilisce la modalità di applicazione del tributo.

Il Regolamento TARI è stato approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 29 del 27 agosto 2014 e successivamente modificato con Delibera di Consiglio n. 6 del 28/03/2018.

Nel corrente anno, conseguentemente all’emergenza epidemiologica in atto a causa della diffusione del virus COVID,  la norma dell’art. 107, comma 5, del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, permette di confermare per il 2020 le tariffe 2019. (Delibera di Consiglio Comunale n. 45 del 15/09/2020)

La stessa delibera definisce anche le scadenze Tari 2020 e le riduzioni riferite alle utenze non domestiche per le quali a seguito di emergenza Covid-19 sia stata disposta la sospensione dell’attività a seguito dell’emanazione di provvedimenti governativi (ovvero con altri atti assunti dalle autorità competenti).

Per le utenze domestiche, oltre ai metri quadrati, viene considerata anche la composizione del nucleo familiare risultante agli atti dell’ufficio anagrafe del Comune, verificate direttamente dall’Ufficio Tributi in collaborazione con l’Ufficio Anagrafe. Per le utenze non domestiche, il tributo viene calcolato in base ai metri quadrati, applicando coefficienti potenziali di produzione di rifiuti distinti per tipologia d’attività, stabiliti dalla normativa nazionale.

Per entrambe le tipologie, al tributo così calcolato viene sommata l’addizionale provinciale, il tributo ambientale a favore della Provincia di Pesaro, pari al 5% del tributo.

SCADENZE TARI 2020

 

UTENZE DOMESTICHE

PRIMA RATA                                  scadenza 31 Ottobre 2020

SECONDA RATA                           scadenza 31 Dicembre 2020

TERZA RATA                                 scadenza 28 Febbraio 2021

Oppure                                                          

UNICA SOLUZIONE                      scadenza 31 Ottobre 2020

 UTENZE NON DOMESTICHE

Nell’anno 2020 eccezionalmente, solo per le utenze non domestiche, è stata predisposta una rata in acconto al 33% (4 mesi di tassazione) con scadenza 31 Ottobre 2020.

Successivamente verrà predisposto l’invio del saldo Tari, che terrà conto delle riduzioni richieste tramite istanza allegata, da presentarsi entro e non oltre il 16/11/2020.

Download

TARI_2020.pdf  [pdf - 974 KB]
Delibera di Consiglio Comunale n. 45 del 15/09/2020
REGOLAMENTO_TARI.pdf  [pdf - 242 KB]
Delibera di Consiglio Comunale n. 29 del 27-08-2014 e ss.mm.ii.
MODELLO_DENUNCIA_TARI.pdf  [pdf - 61 KB]
Iscrizione - Variazione - Cessazione
 
torna all'inizio del contenuto